Ci sono topi nel pollaio? Come possiamo aiutarvi

Che viviate in città o in campagna, in estate o in inverno, c’è sempre la possibilità di diventare un bersaglio per i topi.

Spesso si sente dire che avere delle galline rende inevitabili i topi, ma non credeteci.

C’è un modo per evitare di attirare i topi, ed è quello di capire perché decidono di appostarsi vicino alle mangiatoie: perché sentono l’odore del cibo.

Possono sentirne l’odore a chilometri di distanza e, una volta che si sono impossessati dell’odore del mangime per polli, possono diventare i parassiti più fastidiosi del vostro giardino e della vostra casa.

Ci sono modi per tenere lontani i topi dal pollaio e dal mangime dei polli.

Se avete già un problema, date loro la spinta necessaria per andare a cercare cibo altrove.

I ratti possono essere piccoli (o piuttosto grandi) parassiti intelligenti.

In genere sono notturni ed escono di notte quando sanno che le galline dormono e non possono beccarle o quando gli esseri umani non sono in vista.

Come ridurre o evitare che i ratti mangino il mangime per i polli

#1. Spazzare via il mangime per polli sciolto

Assicuratevi di spazzare e pulire tutto il mangime sciolto dal terreno e da qualsiasi parte intorno alla stalla prima di girarla.

#2. Rendere più difficile l’accesso alle fonti d’acqua

È inoltre importante chiudere tutte le fonti di cibo e acqua e rendere impossibile per i ratti masticarle (non utilizzare scatole, sacchi e altri materiali facili da masticare).

#3. Installate una mangiatoia per polli a cui possano accedere solo i polli.

Installate una mangiatoia leader del settore che i topi e altri parassiti non saranno in grado di manovrare, ma i vostri polli sì.

La mangiatoia automatica Grandpas è un’opzione eccellente in cui investire per i vostri polli, poiché si apre in modo intelligente quando il peso dei polli sale sulla piattaforma.

L’abbeveratoio e il cibo all’interno rimangono chiusi dentro quando non ci sono polli che si nutrono, ed eventuali topi o altri uccelli non possono aprire la mangiatoia.

#4. Aumentare la sicurezza del pollaio

Assicurarsi che i polli siano adeguatamente protetti aiuterà anche a tenere fuori eventuali intrusi e a tenere le galline al sicuro all’interno.

Riempite eventuali buchi nel terreno lungo la recinzione e assicuratevi che la recinzione stessa sia al di sotto del terreno, in modo da impedire ai topi di cercare di infiltrarsi al di sotto di essa.

Se tendete a lasciare i vostri polli liberi di razzolare nella vostra proprietà o fattoria, potete comunque costruire dei recinti per l’alimentazione che permettano ai polli di entrare e uscire liberamente tenendo lontani i topi.

È importante gestire il potenziale problema dei ratti prima che diventi un problema reale.

Sebbene il pensiero che disturbino le galline e ne rubino le uova (e le potenziali malattie di cui potrebbero essere portatori) sia sufficiente a far accapponare la pelle, i ratti hanno anche il potenziale di uccidere e mangiare le galline stesse se non riescono a trovare un’altra fonte di cibo e se l’infestazione è sufficiente.

Le nostre mangiatoie per nonni sono tra le migliori del settore e sono coperte da una garanzia di rimborso di 24 mesi!

Contattate il nostro team oggi stesso per scoprire come una mangiatoia del nonno possa tenere lontani i topi per sempre!

Date un’occhiata alle nostre mangiatoie automatiche per polli o consultate il nostro blog per altri articoli utili sull’allevamento dei polli.